Callipo sempre con il Circolo dei Buongustai

Dopo Big blu e i tanti eventi dedicati alla cucina d’amare che hanno fatto avvicinare Fabio Campoli e il Circolo dei Buongustai alla Callipo e ai suoi prodotti, anche per l’anno 2014 il celebre Tonno Callipo sarà presente tra le “buone cose” del Circolo dei Buongustai. Continua la partnership con l’azienda leader calabrese, simbolo di una importante imprenditoria e di un prodotto tipico della dieta mediterranea e di grande qualità. Azienda storica, che ha appena compiuto 100 anni, la Callipo è stata fondata nel 1913 da Giacinto Callipo, a Pizzo, cittadina situata nel cuore del Golfo di Sant’ Eufemia nota sin dall’antichità per la pesca del Tonno di Tonnara. L’azienda è stata la prima in Calabria, e tra le prime in Italia, ad inscatolare il pregiato Tonno del Mediterraneo pescato con il sistema delle “tonnare fisse”, divenendo “Fornitore Ufficiale” della Real Casa. Conosciuta oggi in tutta Italia e in paesi europei ed extraeuropei quali Canada, Libia, Austria, Australia, Romania, Norvegia, Lituania, Svizzera, Stati Uniti, Francia, come uno delle aziende migliori di tonno e conserve. Inoltre questa partnership rappresenta anche un, che suggella lo stretto rapporto che lo chef Campoli ha con la Regione Calabria. Lo chef è infatti ambasciatore del Bergamotto e del Peperoncino e da anni collabora per la promozione di questi prodotti nel nostro paese e all'estero. Riprendono, dunque, le attività del Circolo tra eventi e lezioni di cucina e il marchio Callipo continua a essere protagonista del paniere dei prodotti altamente selezionati che lo chef vuole per i suoi piatti. Qualità ed etica di produzione sono gli ingredienti essenziali per far parte del Circolo dei Buongustai.