PIAVE DOP, FORMAGGIO PRINCIPE DEL PANIERE DEL CIRCOLO DEI BUONGUSTAI

Il paniere del Circolo dei Buongustai ospita solo prodotti selezionati e di qualità. Nessun prodotto viene promosso e usato nei nostri eventi se non certificato, lavorato in modo artigianale e con coscienza e soprattutto testati dal nostro chef Fabio Campoli, sempre attento ai prodotti e sapori di un tempo e alle novità del mercato. Tra i nostri prodotti da un po’ di anni anche il Piave, formaggio prodotto in Veneto e a Denominazione di Origine Protetta, una vera scoperta per il palato e per la tavola. Molte le ricette ideate da Campoli con questo formaggio Dop, che merita veramente di essere conosciuto e gustato. Per chi non lo conoscesse il “Piave” è un formaggio duro e a pasta cotta originario del bellunese, prodotto con latte vaccino e che viene commercializzato con diversi gradi di stagionatura. Questo formaggio prende il suo nome dall’omonimo fiume, che nasce nell’area settentrionale della provincia di Belluno. Si tratta di una zona montana dominata dalle cime delle Dolomiti, dove per secoli l’economia locale si è basata soprattutto sull’allevamento dei bovini e sulla trasformazione del latte. Prodotto nella zona di Belluno, zona incontaminata e ricca di pascoli, con una lunga tradizione nell’allevamento del bestiame, esclusivamente con latte del territorio. La sua tradizione è antica, e legata alla sapienza di chi una volta produceva questo formaggio nelle malghe di montagna. Nel 1954 nasce per tutelare i piccoli produttori di montagna, la cooperativa Lattebusche che rappresenta oggi una moderna realtà produttiva, che lavora esclusivamente latte locale, raccolto quotidianamente nelle stalle dei 400 soci conferenti.