CAMPOLI CONTRO CAMMARELLE, UNA GARA ALL'ULTIMA FETTA

Lo storico circolo capitolino ospiterà la prima edizione del premio organizzato dal Consorzio Cacciatore Dop, che quest'anno andrà a Roberto Cammarelle, il pugile italiano argento a Londra 2012 e oro a Pechino 2008. Sportivi, chef e medici nutrizionisti per una serata all'insegna dell'attività fisica e della salute. Sarà Lorenzo Beretta, Presidente del Consorzio di tutela del Salame Cacciatore DOP, a consegnare mercoledì 26 settembre a Roma il premio “Tagliato per lo sport” 2012 al pugile olimpionico Roberto Cammarelle.Il premio, che si terrà nella cornice di uno dei circoli sportivi più prestigiosi della capitale, il Tennis Club Parioli, andrà nella sua prima edizione al pugile italiano della categoria supermassimi, già medaglia d’oro a Pechino e ora argento a Londra.Nella giuria del premio, che verrà presentato da Marco Franzelli (Tg1), il Consorzio ha voluto accanto a grandi personaggi dello sport Zibi Boniek, Gianni Rivera, lo chef di Rai Sport e presidente del Circolo dei Buongustai Fabio Campoli e autorevoli nutrizionisti, per sottolineare la rilevanza di una corretta alimentazione per chi pratica sport. E proprio il noto nutrizionista prof. Pietro Migliaccio, membro della giuria del premio “Tagliato per lo sport”, illustrerà l’importanza di un giusto apporto nutritivo per il regime alimentare degli sportivi, in funzione anche dell’intensità dell’attività svolta.Una serata per lo sport che vedrà il campione olimpico Cammarelle sfidare al taglio di salame lo chef Campoli in un'originale gara con i guantoni. Chi sarà vincerà la sfida di taglio??