IL CIRCOLO DEI BUONGUSTAI CONSIGLIA: CANTANDO SOTTO LA STORIA

Il fortunato ciclo di racconti-concerti dell’Auditorium parco della Musica “Cantando sotto la Storia” è arrivato alla sua quarta edizione, e quest’anno affronta il delicato argomento delle canzoni “applicate”, ovvero quella musica creata in funzione di altro, come la musica di un film, la sigla di una trasmissione televisiva, quella per un videogioco, addirittura il suono di avvio del computer; tale componimento può essere anche una canzone. Nella storia della musica italian esistono moltissimi esempi di musiche e canzoni nate per il cinema o altro e poi diventate famose e artisticamente “indipendenti”, come per esempio Ma l’amore no. Anche per questa edizione il progetto di “Cantando sotto la Storia” è curato da Gianni Borgna, anche narratore delle serate, e Cinzia Gangarella.Come sempre sul palcoscenico la voce protagonista è quella di Roberta Albanesi, accompagnata al piano da Cinzia Gangarella, arrangiatrice delle musiche e dalle immagini a tema, oltre che dalla viva voce di tanti ospiti. Un progetto artistico e culturale importante adottato quest’anno da Rai Teche. Dopo il grande successo di martedì 10 gennaio dedicato alle “Canzoni della Radio”, i prossimi appuntamenti mensili all’Auditorium Parco della Musica saranno: “Le canzoni di Sanremo” sabato 18 febbraio; “Le Canzoni della Televisione” Mercoledì 21 marzo; “Le Canzoni del teatro” mercoledì 10 aprile e ultima data con “Le Canzoni del Cinema” martedì 29 maggio. CANTANDO SOTTO LA STORIA Teatro Studio, ore 21 dal 10 gennaio al 29maggio 2012 Auditorium Parco della Musica Progetto a cura di Gianni Borgna e Cinzia GangarellaGianni Borgna conduttoreRoberta Albanesi voce Cinzia Gangarella pianoforte e arrangiamentiBiglietti: Posto unico: 12.00 euro