NATALE ALL’AQUILA CON IL CIRCOLO DEI BUONGUSTAI

Il Circolo dei Buongustai festeggia il Natale all’Aquila, ospiti della nuova Mensa di Celestino della Fraterna Tau, martedì 14 dicembre dalle ore 20. Come ogni anno si rinnova l’appuntamento solidale dell’Associazione enogastronomica dello chef Fabio Campoli, che allestirà una cena di beneficienza a favore dei meno fortunati, una serata per regalare non solo il gusto della buona cucina, ma anche un sorriso e un momento di intrattenimento. L’intera serata sarà curata da Armando Albanesi, direttore del Circolo dei Buongustai nonché tra i fondatori e volontario della Mensa di Celestino, che si attiva ogni giorno per dare un aiuto ai bisognosi della città, che dopo il terremoto sono diventati più numerosi. Come conferma Armando Albanesi: ”sarà una serata dedicata a chi non ha nessuno con cui trascorrere le feste del Santo Natale, per tutti quegli extracomunitari in città impegnati nei cantieri per la ricostruzione, che sempre più spesso sono ospiti della mensa di padre Quirino e per i nostri vecchi amici. Vogliamo impegnarci per dare loro almeno un momento di serenità e un sostanzioso aiuto per chi gestisce la mensa”. Sarà anche una occasione per parlare dei nuovi progetti della Fraterna Tau, come il progetto Case, da poco avviato con il contributo del ministero del Lavoro, che prevede un pulmino che girerà per le case di anziani e di famiglie senza mezzi di trasporto fornire assistenza e informazione nella presentazione delle pratiche negli uffici pubblici e per aiutarli nella gestione delle loro attività quotidiane. Il programma prevede un ricco menù curato dallo chef Fabio Campoli, tanta buona musica in compagnia della voce di Roberta Albanesi e le gag comiche di Nduccio, che saranno gli ospiti della serata. Il Circolo dei Buongustai dà, dunque, appuntamento per martedì 14 dicembre ore 20 presso i locali della nuova mensa in Piazza d’Armi a tutti quelli che vogliono contribuire a questa iniziativa con un’offerta libera, ma preziosa. Un ringraziamento particolare agli stretti collaboratori che in forma gratuita prestano la loro opera per la serata: Alessio, Duilio,Matteo, Paola e Mirko.