IL VILLAGGIO NEL CUORE DEL CIRCOLO

Com’è consuetudine, anche quest’anno si rinnova l’appuntamento di beneficienza del Villaggio Don Bosco, a sostegno dei bambini orfani e meno fortunati. In occasione dei 160 anni dalla fondazione, il venerdì 26 novembre l’Associazione dei Medici di Tivoli organizza una cena-spettacolo. Non poteva mancare Il Circolo dei Buongustai, sempre in prima linea tra gli eventi sociali. Sarà una serata particolare, con ospiti importanti e sorprese deliziose. Tanti personaggi dello spettacolo, amici e sostenitori del Villaggio don Bosco, che testimonieranno le loro esperienze, la grande opera del Villaggio e dei suoi volontari e la figura di Don Nello, che nel 1954 ha fondato la “Casa del Fanciullo” per gli orfani di guerra. Tra gli organizzatori e sostenitore di questa serata Armando Albanesi,che anche in veste di direttore del Circolo dei Buongustai condurrà la serata. Si esibiranno sul palco volti noti e amici del Villaggio come il chitarrista Giandomenico Anellino, la cantante Roberta Albanesi, entrambi in tournè di grande successo con la loro musica e il gruppo di Nando Citarella e i “Tamburi del Vesuvio”. Il menù della serata porta la firma di Fabio Campoli, lo chef più famoso d’Italia, che continua a spopolare anche all’estero con la sua cucina d’eccellenza, rappresentate della grande cucina italiana.