FABIO CAMPOLI RICONOSCIUTO COME IL MEGLIO DEL MADE IN ITALY

Torna “Volere Volare, il Meglio del Made in Italy” il premio organizzato dalla Canina Todini,diventato oramai una tradizione per rappresentare e riconoscere le eccellenze del nostro paese. Si tratta di un Premio dato ai protagonisti che si sono distinti nell’ambito dei propri settori professionali durante il 2009-2010. Un gradito Rendez-vous , giunto al settimo anno, durante il quale si premieranno personalità di spicco del mondo dell’enogastronomia, della televisione, del teatro, della stampa, del cinema, della finanza, dell’economia e della ricerca medica. E per il settore enogastronomia il premio va allo chef Fabio Campoli, indiscusso protagonista del piccolo schermo e simbolo della buona e sana cucina italiana, esportata in tutto il mondo. Dopo i successi di quest’anno, i grandi eventi istituzionali e sportivi, i meeting scientifici, la scuola e la tv Fabio Campoli si conferma tra i personaggi eccellenti “Made in Italy” L’Appuntamento è il 5 giugno presso la Cantina Todini, Frazione Collevalenza–Todi (PG). La serata sarà condotta da Attilio Romita (TG1) e l’attrice Patrizia Pellegrino, ideatrice del Premio, nella magnifica cornice della Cantina “Franco Todini”,accompagnati dall’orchestra sinfonica “I Solisti del San Carlo”, che suonerà alcune celebri colonne sonore tratte dai più famosi film. La serata si concluderà con un brindisi e la degustazione dei prodotti tipici della Cantina per i partecipanti, premianti e premiati. Oltre allo chef Campoli per la sezione enogastronomia altro premio va a Paolo Cuccia, presidente di Gambero Rosso Holding, saranno premiati anche: il regista Ferzan Ozpetec per la sezione Cinema, l’attrice Bianca Guaccero per la Fiction, la maison “La Perla” per la categoria moda. Pellegrino Questo esclusivo premio verrà conferito in una grande serata all’insegna del “buongusto” così come è il “Madein Italy” nel mondo. La serata sarà seguita dai Media della televisione e della stampa.